Un progetto per favorire una crescita serena

Domande scomode @ School è un’iniziativa Lines e Tampax che mette a disposizione di preadolescenti e adolescenti l'apporto di esperti sui temi delle relazioni interpersonali, l'affettività e la sessualita per favorire consapevolezza e corretta informazione su temi tanto delicati per la crescita.
L’obiettivo è aiutarli a vivere questa dimensione della propria vita in modo consapevole e sicuro, rispettoso di sé e degli altri.

Perché @ School

@School per far proseguire anche a scuola, in un contesto di confronto educativo e formativo, quel dialogo costruttivo che nasce in famiglia sui temi della salute e della conoscenza di sé e degli altri e sulle tante domande che nascono dall’evolversi delle relazioni tra ragazze e ragazzi.

I figli crescono...

Quando comincia la pubertà, maschi e femmine cambiano nel fisico, cambiano di umore e pur affidandosi e confidandosi con voi genitori, mantengono delle zone in cui il dialogo è riservato piuttosto agli amici o, con l’era digitale, a Internet.

E se si informano da soli?

Questo può comportare rischi di informazione scorretta e cattive influenze che vanno prevenute e contrastate.

Aiutiamoli a non sbagliare

Domande scomode si pone questo obiettivo: stimolare ragazze e ragazzi a costruire un dialogo aperto con figure mediche esperte, così come con adulti di riferimento, al fine di ottenere risposte veritiere ed affidabili sui loro tanti interrogativi.

Con esempi positivi

Una storia in dieci puntate propone ai vostri figli uno specchio in cui riconoscersi: tre giovani che, partendo dalla propria quotidianità, riflettono sulle loro dinamiche relazionali, sul rispetto di sé e degli altri, su attitudini consapevoli e non, al fine di scardinare pregiudizi e luoghi comuni legati alle differenze di genere.

Con le risposte di persone esperte

Domande scomode offre inoltre la sezione PARLIAMONE pensata per offrire spiegazioni e approfondimenti sui termini usati nei vari percorsi. Nella sezione HELP invece, ragazze e ragazzi possono rivolgere in modo anonimo le loro domande alle esperte e esperti medici messi a disposizione.

Diamo fiducia...

L’accesso al portale è libero e individuale, ma non abbiate paura: si tratta di uno spazio del tutto sicuro e monitorato dal nostro team di esperti La Fabbrica.